fbpx

Ecobonus efficienza energetica: detrazioni del 65% e del 50%

Con la Legge di Bilancio 2019 è stata resa ufficiale la proroga dello sconto fiscale pari al 65% per chi effettua lavori di riqualificazione energetica, percentuale che può salire fino all’75% nel caso di lavori condominiali.

Per le abitazioni private si potrà beneficiare della detrazione fino al 31 dicembre 2019.

Alcune spese beneficeranno dell’Ecobonus al 65% mentre per altre è previsto uno sconto fiscale pari al 50% delle spese sostenute.

  • Le detrazioni al 65% valgono per:
  • - caldaie a condensazione A+ con sistema di termoregolazione evoluto;
  • - generatori di aria calda a condensazione;
  • - pompe di calore; scaldacqua a PDC;
  • - coimbetazione involucro;
  • - collettori solari;
  • - generatori ibridi;
  • - sistemi building automation;
  • - microgeneratori.
  • Le detrazioni al 50%, invece, valgono per:
  • - sostituzione e posa in opera di infissi;
  • - sostituzione e posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con l’installazione di caldaie a condensazione e a biomassa;
  • - installazione schermature solari;
  • - sostituzione di porte e finestre.
  • Per tutto il 2019 si potrà ancora richiedere anche il bonus mobili.

    Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy